Comprare casa oggi ? Tempi d'altri tempi...


Erano anni che non si vedevano prezzi così bassi......

Il mercato immobiliare sembra essersi un tantino risvegliato, uno spiraglio di luce si vede, anche se chi vende oggi non sempre è così soddisfatto, infatti i prezzi delle case oggi sono arrivati ai minimi storici, nella zona in cui lavoro solo quest'anno ho concluso vendite a prezzi veramente stracciati.

Questa condizione è dettata dal fatto che gli immobili in vendita sul territorio sono tanti e chi vuole veramente vendere è costretto a tenere un prezzo basso per raggiungere la meta.

Altro dato importante da tenere in considerazione è l'accesso al credito, negli anni scorsi gli istituti di credito avevano completamente chiuso i rubinetti a qualunque forma di investimento nel mattone, tanto è vero che chi voleva accendere un mutuo per l'acquisto casa veniva respinto oppure richieste garanzie impossibili, anche questo fattore ha influito sui prezzi, difatti chi stava vendendo in quel momento, abbattuto dal fatto che non riusciva a raggiungere il più ben che minimo risultato, era costretto ad abbassare il prezzo di vendita, così facendo si apriva uno spiraglio verso chi per comprare casa non aveva bisogno di un mutuo, i così detti "INVESTITORI", anno dopo anno i prezzi si sono sempre più allineati per questi molteplici fattori.

TEMPI D'ALTRI TEMPI:

Negli anni '90 un appartamento trilocale nella zona della Monza Brianza poteva raggiungere i 200.000.000 di Lire, oggi oserei dire che siamo a quei livelli, ovvio dipende dalle zone, ma se prendiamo come esempio una zona periferica di Milano oggi si sono venduti trilocali a 100.000,00 Euro pari ai vecchi 200 MILIONI di Lire, se pensiamo che solo sei, sette anni fa un trilocale nella stessa zona si era venduto al doppio cioè a ben 200.000,00 Euro oggi è tempo di saldi, ben il 50% di svalutazione dal 2008 a oggi. I prezzi delle abitazioni sono drasticamente scesi in solo otto anni, arrivando ai minimi storici, tenendo conto anche che negli anni '90 un operaio guadagnava 1 MILIONE AL MESE se andava bene, oggi un operaio medio guadagna 1.200/ 1.300 Euro al mese il doppio!! Questi tempi non arriveranno più, affrettatevi a comprare oggi, siete ancora in tempo, ma non per molto.

COMPRARE CASA OGGI?

Quando si decide di comprare casa, che sia un investimento o per viverla, bisogna sempre ponderare bene le scelte.

Sempre più, oggi chi decide di comprare, valuta molte soluzioni prima di scegliere la definitiva, qui si ritorna al fatto che troppi immobili sul mercato fanno confondere il potenziale compratore.

Il consiglio che do a tutti i lettori di questo articolo, è quello di focalizzarsi prima di tutto sulle proprie esigenze, confrontare i prezzi di case simili VENDUTE E NON QUELLE PUBBLICIZZATE SUI SITI IMMOBILIARI, gli anni dell'immobile e infine se ci sono lavori straordinari da effettuare sulla palazzina, quest'ultimo elemento può essere determinante per dare il giusto valore all'immobile.

Sempre più di questi tempi, vedo gente smarrita, gente che non sa come valutare una o l'altra soluzione, l'unica cosa da fare è fare riferimento agli elementi sopra descritti ma soprattutto fare un rapporto immediato LIRA EURO, anche se molti dicono che non vale più questa regola io dico che vale oggi più che mai, saresti disposto a comprare un bilocale a 150.000 EURO? Sono 300.000.000 MILIONI delle vecchie Lire con quei soldi ci compravi una villetta un tempo.

Proprio quell'immobile che tanto ti interessa oggi lo trovi a 70.000, 00 EURO invece che 150.000,00. COMPRA OGGI DOMANI SARA' TROPPO TARDI

Se vuoi saperne di più fissa un appuntamento con me.

Sebastian Vitali IdeaCasa Vimercate


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square